festaalbero.jpgIl nostro Circolo per la prima volta aderisce alla Campagna nazionale della “Festa dell’Albero”: quest’anno (2007) il titolo dell’iniziativa è “1.000.000 di alberi per Kyoto” proprio per sottolineare l’importanza dell’albero che diventa uno strumento in grado di ridurre l’effetto serra, di contrastare i mutamenti climatici e di rendere le nostre città più respirabili, vivibili e belle.

Per questo abbiamo scelto di darci appuntamento alla Scuola Materna “Gobetti” il 21 novembre alle ore 10 per abbellire il cortile piantumando una siepe di alloro. Per noi di Legambiente c’è un motivo in più: abbiamo infatti voluto dedicare questa giornata al nostro amico ambientalista Enrico Marelli, recentemente scomparso. Enrico con la sua passione ed esperienza, è riuscito a trasmettere a molti  la “voglia di crederci” e a tanti la voglia di crederci ancora, di essere sempre attenti,  sempre pronti al confronto, all’approfondimento delle tematiche a tutti noi care.

Fu tra  i primi a parlare di ambiente a Voghera: socio fondatore nel 1980 del Circolo Legambiente, più tardi costituì insieme ad altri l’Università Verde che, nella sua decennale attività, ha saputo creare un costante connubio tra l’ambientalismo scientifico ed un approccio umanistico e filosofico all’ambiente dell’uomo, trattando nei diversi incontri tematiche come educazione, democrazia, libertà e pace. 

L’impegno è stato una costante nella sua vita:  ricordiamo  i suoi interventi per la chiusura alle auto del centro storico, non solo per ridurre l’inquinamento, ma anche per rendere sicuramente più vivibile la nostra città; per la costituzione del famoso “Parco dello Staffora”; per ripristinare il vecchio percorso ferroviario della Voghera-Varzi. Tutto questo è rimasto incompiuto, i progetti non sono decollati, a noi rimangono la sua passione, la sua determinazione e la “voglia di crederci ancora”.

Come pensiamo che questa siepe che oggi occupa un piccolissimo spazio possa crescere rigogliosa, così crediamo che anche le speranze, le idee che hanno accompagnato Enrico nella sua vita possano essere insegnamento per il futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...